Festival EcoFuturo 2017 Padova

Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Arrivo fino a Torino in bicicletta. Così aveva promesso Davide Nicola, il tecnico della squadra calabrese e ce l’ha fatta. Ha pedalato per 1300 km e in 9 giorni è arrivato a destinazione.
Non osiamo pensare a cosa farà se il Crotone andasse in serie A.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Si chiama Modobag ed è la prima valigia motorizzata al mondo, in grado di trasportare il proprietario fino alla velocità di 20 chilometri orari. Compatibile come bagaglio standard delle compagnie aeree perde il 20 percento dello spazio per ospitare motore e batteria, ma è ricaricabile con la presa USB e può portare un passeggero del peso massimo di 118 chilogrammi.
Perché l’importante è il viaggio...
(Fonte: boredpanda.com, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

di Jacopo Fo

Inanna seduce il Dio creatore, signore dell’acqua dolce, che dà vita e fertilità.
E quando egli è ebbro del vino invecchiato che lei gli ha offerto e della passione sensuale, si fa rivelare i 100 segreti della conoscenza, che poi regala agli esseri umani.
Inanna è una e trina. Lei è contemporaneamente 3 Dee.
Il suo amato, Dumuzi, viene ucciso e lei per riportarlo in vita scende nel mondo di sotto dove regna sua sorella Ereshkigal. Inanna si adorna di 7 ornamenti d’oro, perle e pietre preziose e scende nel mondo dei morti, superando 7 cancelli. Ma a ogni cancello deve rinunciare a uno dei 7 ornamenti.
Arriva quindi nuda al cospetto della sorella. Chi varca la soglia del mondo di sotto muore e dopo tre giorni resuscita.
Alla fine Inanna fa un patto con la sorella, il suo sposo Dumuzi starà per sei mesi nel mondo dei morti e per sei mesi nel mondo dei vivi, così che per la metà dell’anno le piante possano crescere e i frutti maturare. (...)

Continua a leggere CACAO della Domenica

Published in CACAO DELLA DOMENICA
Written by
Read more...

Appello ai matematici geometrici: mi aiuti a correggere un libro?

Dopo anni di ponderate ricerche ho finalmente finito un libretto su Pitagora, i taoisti e l’aritmetica geometrica.
In questo testo cerco di realizzare un’indagine di archeologia del pensiero e di scoprire perché la geometria divenne così importante per popolazioni ancora primitive, ben prima dei filosofi greci…
Ipotizzo che la passione per la magia dei numeri sia nata a partire da una serie di illusioni ottiche che è possibile produrre, ad esempio, intrecciando rami per costruire una capanna.
Ho lavorato a questo libro in modo discontinuo dal 1979… C’ho messo un po’... Adesso mi pare che abbia raggiunto una sua completezza ma prima di distribuirlo per il mondo vorrei avere l’aiuto di qualcuno che se ne intende di numeri, perché mi sono avventurato in un territorio che non padroneggio proprio.
Hai voglia di darmi una mano? Sono benvenute critiche, aggiunte, precisazioni e correzioni di qualunque tipo.
Se scrivi a elena chiocciola alcatraz punto it e ti inviamo il pdf.
Avrai una citazione nei ringraziamenti e la mia eterna gratitudine!
Intanto grazie per avermi letto fino a qui.

Intanto, ecco a voi il primo capitolo del libro. Buona lettura!

La Geometria Aritmetica da Pitagora a Israele alla Cina
Un’indagine di archeologia del pensiero

CAPITOLO 1
Pitagora disse che l’Universo è fatto di numeri
L’insigne matematico greco non fu il primo ad affermarlo. Almeno un millennio prima della sua nascita queste idee erano note dalle sponde del Nilo a quelle del Fiume Giallo.
Pitagora espose queste conoscenze in modo razionale e per questo viene considerato il primo matematico nel senso moderno del termine. Del modello elaborato dalla sua scuola poco si sa anche perché i pitagorici avevano fatto voto di segretezza, ritenendo che le loro scoperte non potessero essere comprese da tutti. E a ragione visto che neppure la segretezza evitò loro dure persecuzioni. Cosa poteva esserci di così terribilmente pericoloso nei loro ragionamenti sui triangoli e i pentagoni? (...)

CONTINUA A LEGGERE CACAO del Sabato

Published in LIBRI
Written by
Read more...

Probabilmente il primo luglio, sabato, niente orali degli esami di maturità in occasione del concerto di Vasco Rossi. L'amministrazione modenese, come si legge in una nota, sembra abbia accolto il parere consultivo di presidi e presidenti di commissione. Ora si attende la conferma con un ordinanza del prefetto o del sindaco, per poi  programmare il calendario degli orali saltando la giornata di sabato.
D’altra parte è Vasco… mica pizza e fichi.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

E’ accaduto in Pakistan, ma non nella giungla: per le strade di Karachi si è visto un pickup con sopra un leone al dire il vero molto tranquillo, quasi annoiato.
La gita ha creato un comprensibile sgomento tra gli automobilisti che hanno chiamato la polizia. Il proprietario del felino è stato arrestato. Si è giustificato dicendo che lo stava portando a casa dopo una visita dal veterinario.
E’ ancora vivo, il veterinario.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Auguri a tutte le Carretta-Carretta che sono tornate a nidificare sulle nostre coste.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

- Per la prima volta in Italia applicati GPS a 8 giovani. Di aquila. L’animale.
(Fonte: Wwf )

- Brianza, in oratorio con il badge: così il microchip aiuta a tenere sotto controllo i bambini.
Ah, ecco!

- Usa, Trump blocca Stephen King su Twitter
Lo scrittore: “Potrei uccidermi.”.

(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Fingendosi il Principe del Montenegro, un 57enne di Torino è riuscito a scroccare un soggiorno in un relais extralusso a Fasano, in Puglia, dal 25 al 31 luglio 2016.
Scattate le indagini le autorità hanno scoperto che da anni Stefan Cernetic, così si faceva chiamare, sempre accompagnato dal fido e finto ambasciatore, pare un pregiudicato di Avellino, distribuiva onorificenze, medaglie e titoli nobiliari a destra e sinistra, in tutta Europa.
Un genio!
Fra le sue vittime ci sarebbero Pamela Anderson, insignita del falso titolo di contessa, il sindaco di Monopoli ma anche alti prelati, manager e politici.
I due sono ricercati dopo la segnalazione del resort di Fasano, che rivolgendosi all’ambasciata macedone per avere il rimborso del soggiorno del principe ha scoperto la truffa.
(Fonte: Bari.Repubblica.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Yacouba Sawadogo (o Savadogo), agricoltore del Burkina Faso, Africa subsahariana, ha vinto il premio Farmers Friend 2017.
Forse avete già sentito parlare di lui: a metà anni ‘70, durante una gravissima siccità in Burkina Faso, mentre molti giovani lasciavano case e campi, Yacouba Sawadogo, decide di provare a recuperare terreni ormai desertici migliorando l’antica tecnica delle fosse Zai, buche scavate nella stagione secca per trattenere le acque piovane e favorirne l’assorbimento nel terreno.
Yacouba riempie le buche con foglie, escrementi animali e altri concimi che favoriscano la nascita di piante. Costruisce muretti in pietra per trattenere l’acqua.
Le tecniche funzionano e negli anni Yacouba, assistito da un altro agricoltore, Mathieu Ouédraogo, e da 17 figli e 40 nipoti, riesce a creare una vera e propria foresta di 50 acri, visibile dal satellite.
Il governo gliene ha espropriata una parte, tagliando gli alberi e costruendo case ma Yacouba non si è arreso. Ha intentato una battaglia legale ma soprattutto non ha mai smesso di far crescere nuove piante.
Non chiedetegli quanti anni ha… non lo sa. Nel 2016 disse 70, contando i raccolti a cui si ricordava di aver partecipato.
E’ protagonista del film documentario The Man Who Stopped the Desert, realizzato dalla 1080 Films nel 2010 e vincitore di 7 premi cinematografici. Qui il trailer.
E la storia di Jadav Payeng, indiano, detto Forest Man, la conoscete? Per salvare la sua isola natale (Majuli Island, in India) ha piantato una foresta più grande di Central Park a New York.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542