Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Tutte le buone notizie pubblicate su Cacao. Diritti, progressi sociali, buone pratiche politiche, buone notizie di economia.

Yacouba Sawadogo (o Savadogo), agricoltore del Burkina Faso, Africa subsahariana, ha vinto il premio Farmers Friend 2017.
Forse avete già sentito parlare di lui: a metà anni ‘70, durante una gravissima siccità in Burkina Faso, mentre molti giovani lasciavano case e campi, Yacouba Sawadogo, decide di provare a recuperare terreni ormai desertici migliorando l’antica tecnica delle fosse Zai, buche scavate nella stagione secca per trattenere le acque piovane e favorirne l’assorbimento nel terreno.
Yacouba riempie le buche con foglie, escrementi animali e altri concimi che favoriscano la nascita di piante. Costruisce muretti in pietra per trattenere l’acqua.
Le tecniche funzionano e negli anni Yacouba, assistito da un altro agricoltore, Mathieu Ouédraogo, e da 17 figli e 40 nipoti, riesce a creare una vera e propria foresta di 50 acri, visibile dal satellite.
Il governo gliene ha espropriata una parte, tagliando gli alberi e costruendo case ma Yacouba non si è arreso. Ha intentato una battaglia legale ma soprattutto non ha mai smesso di far crescere nuove piante.
Non chiedetegli quanti anni ha… non lo sa. Nel 2016 disse 70, contando i raccolti a cui si ricordava di aver partecipato.
E’ protagonista del film documentario The Man Who Stopped the Desert, realizzato dalla 1080 Films nel 2010 e vincitore di 7 premi cinematografici. Qui il trailer.
E la storia di Jadav Payeng, indiano, detto Forest Man, la conoscete? Per salvare la sua isola natale (Majuli Island, in India) ha piantato una foresta più grande di Central Park a New York.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Nel 2015 in Africa sono stati registrati 448 episodi di violenza contro ragazze e ragazzi albini che in molti Paesi vengono perseguitati, emarginati dalla società o uccisi.
Per combattere i pregiudizi l’Albinism Society of Kenya ha organizzato il primo concorso mondiale di bellezza per albini.
Su Internazionale.it il video.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Gara podistica tra i boschi di Colorado Spring, in Colorado, all’improvviso tra i corridori spunta un orso. L’hanno lasciato vincere.
Le foto.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Un pensionato di Cassola, Lorenzo Alberton, ha ricevuto una lettera di scuse dal tizio che il 16 marzo 1981, a Bassano del Grappa, gli aveva rubato l’autoradio.
“Per quell’episodio sono stato prima arrestato, - si legge nella missiva - poi condannato alla pena di mesi tre di reclusione e al pagamento di 30 mila lire di multa, oltre al pagamento delle spese processuali.
Vorrei pertanto scusarmi per la condotta posta in essere all’epoca dei fatti e sono pronto, quale piccola azione riparatoria, a corrispondere una somma pari a euro 100”.
La lettera è firmata e ora Alberton spera di riuscire a mettersi in contatto con l’uomo per conoscerlo. E magari riavere l’autoradio…
(Fonte: Corrieredelveneto.corriere.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Capita di mandare un messaggio e poi pentirsene immediatamente dopo. Ora si può: nella sua ultima versione WhatsApp ha inserito una funzione che permette di cancellare il messaggio entro cinque minuti. Un bel sollievo specie se nell’inviare il messaggio si è sbagliato destinatario. Sempre che la persona non abbia ancora visualizzato il messaggio, sennò ciccia.
(Fonte: Repubblica.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Per la prima volta quattro università italiane entrano tra le prime 200 al mondo della classifica Qs world university rankings. La prima nella graduatoria è il Politecnico di Milano (170° posto), seguito dall'Università di Bologna (188°). La Toscana ha ben due presenze, e cioè la Scuola superiore Sant'Anna e della Normale di Pisa, appaiate al 192° posto.
Al primo posto il Massachusetts Institute of Technology (Mit).

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Una tartaruga Carretta Carretta lunga 60 centimetri per 30 chili di peso è stata rimessa in mare a Santa Severa dopo essere stata curata per una infezione polmonare. Era stata soccorsa il 14 maggio nel golfo di Gaeta da un diportista.
Buon viaggio!

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

"- Contessa, cosa fa a braccia in su tutta pendente?
- Ubaldo, indovina!
- Avrei da fare nell’orto…
- Il gioco dei mimi è divertente!
- Il sole è già sorto…
- Che poi la faccenda è più seria…
- Seria? Lei messa in quella guisa?
Fa la torre di Pisa?
- Acqua, acqua!
- Un ombrellone chiuso un po’ sprofondato?
- Sei lontano dal seminato…
- Un albero di una nave in avaria?
Piegato dal vento, vola via?
- Fuochino… ché d’albero si tratta!
E non di gioco in verità
ma d’esercizio fisico
d’una certa entità!
Faccio stretching e yoga…
- Per questo ha quella toga?
- …imitando ispirata
i pini di Cook
e la loro posa inclinata.
Stan sempre così
e non si sapeva il perché
si pensava a fenomeni locali
finché
un botanico californiano
ha constatato comportamenti
opposti e uguali
in tutto il mondo:
crescono piegandosi verso sud
se son nell’emisfero nord
e al contrario verso nord
se son nell’emisfero sud…
Insomma puntano all’Equatore!
- In poche parole si inchinano al sole…
- …laddove è più potente!
Vedi che sei intelligente?
Hanno la capacità
di rilevare la gravità
a livello molecolare
dirigendo radici e rami
in questo modo particolare.
Allora mi voglio concentrare
percepire, respirare
è un modello da imitare!
- Già rilevata la gravità?
La corretta direzione ce l’ha?
- Credo di sì… prendi la bussola!
- Lasci stare la verifica scientifica…
è una posa magnifica.
Resti così!
Tutto il dì."

La Contessa

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Lo afferma uno studio di alcuni ricercatori dell’Università e del Museo di Storia Naturale di Pisa
"Al di fuori delle scimmie antropomorfe, la capacità di identificarsi con la propria immagine riflessa è stata finora dimostrata solamente in pochi animali" premette Paolo Baragli, ricercatore del Dipartimento di Scienze Veterinarie. E, con un esperimento la cui descrizione vi risparmiamo, pare, pare proprio che i cavalli si riconoscano allo specchio.
Questo dimostra la loro straordinaria intelligenza.
(Fonte: Repubblica.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

La seconda mostra: “Cantate, uomini, la vostra storia”, dal 14 giugno al 14 luglio 2017 presso la Sala Alessandrina dell’Archivio di Stato di Roma.
“L’opera di Dario Fo e Franca Rame va oltre il teatro per farsi arte condivisa in virtù di un impegno e un'attenzione costanti alle tematiche sociali per la difesa dei più deboli. L'attualità delle tematiche da loro trattate è drammaticamente evidente.”

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542