Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Tutte le buone notizie pubblicate su Cacao. Diritti, progressi sociali, buone pratiche politiche, buone notizie di economia.

Nientepopodimenoche il New York Times cerca una persona che sia disposta a viaggiare per un anno in tutto il mondo.
Dovrà cercare i “52 luoghi da visitare” – uno a settimana – per cui vale la pena di mettersi in viaggio. Luoghi che meritino una capatina perché c’è un’ottima cucina, un museo originale, la natura incontaminata.
Insomma, è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo. Astenersi sedentari.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Piccolo, ma neanche tanto, incidente di percorso alla Maratona di Venezia svoltasi domenica 22 ottobre.
Il gruppo di testa, formato da 6 corridori, ha sbagliato strada imboccando una pista ciclabile invece del percorso regolamentare. E’ stata una svista, i corridori stavano seguendo le moto e non si sono accorti della svolta.
Grazie a questo errore la maratona è stata vinta dall’italiano Eyob Faniel, 24 anni.
Era da 22 anni che un atleta italiano non vinceva la maratona di Venezia.
I sei corridori sono stati recuperati a Belluno.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Un nome nuovo per una pratica antica: mettere insieme piante e animali. Sotto le vigne oche, anatre e polli.
Il progetto è stato sperimentato in Umbria dall’Università di Perugia e si è visto che le oche e le anatre preferiscono le vigne mentre i polli e i tacchini razzolano sotto gli olivi che crescono in terreni più aridi.
"La quantità di oche che può essere allevata in un ettaro senza che ci siano troppi danni è di circa 100 individui – spiega Roberto Di Filippo della cantina omonima – Per otto mesi all’anno gli animali passano in media otto ore in vigna per poi ritornare, quasi sempre da soli, nei recinti".
Gli animali mangiano gli insetti, dannosi per le piante, inoltre concimano il terreno e le loro carni sono più gustose rispetto a quelle da allevamento.
Razzolate e moltiplicatevi,
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Non sono serviti mesi di addestramento, pause per farla rilassare, non c’è stato niente da fare: Lulu, cane poliziotto, non ne ha voluto sapere di annusare le bombe.
E così l’hanno licenziata ed è stata adottata dal suo addestratore che ha scoperto che Lulu adora inseguire gli scoiattoli, così, per gioco.
(Fonte: Ansa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Lì fu esiliato Napoleone, è un’isola dell’Atlantico Meridionale dove vive una tartaruga gigante: Jonathan, classe 1831.
All’età di 150, nel fiore della gioventù, Jonathan ha cominciato a dare segni di inquietudine e gli esperti hanno pensato che avesse bisogno di una compagna. E avevano ragione: i due andavano proprio d’accordo. Per Jonathan e Federica, così si chiama la compagna, la vita trascorreva tranquilla: tutte le domeniche mattina i due assolvevano ai propri doveri coniugali e per il resto della settimana coccole e attenzioni reciproche.
Unico neo alla loro unione: la mancanza di figli e allora i veterinari hanno deciso di indagare, magari Federica era sterile.
No, Federica si è rivelata essere Federico e così si è spiegato l’arcano; e così i due sono diventati il simbolo dei diritti gay.
Per ironia della sorte a Sant’Elena le autorità hanno bloccato la legge sui matrimoni tra persone dello stesso sesso.
Jonathan e Federico continueranno a vivere felici e contenti nel peccato.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Navigare sì, ma con lo smartphone. Secondo uno studio della Ooma, azienda americana di telecomunicazioni, la Lituania risulta essere il Paese con il migliore Wi-Fi- pubblico del mondo. Gli Stati Uniti si classificano all'ultimo posto, mentre l'Italia non rientra nemmeno nella Top 20.
(fonte: wired.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Chi non ha mai sognato di impugnare la mitica spada laser di Star Wars? Con la Star Wars Jedi Challenge è ora possibile: basterà acquistare un kit composto da un visore per Realtà Aumentata all'interno del quale si inserisce lo smartphone, una spada laser e un sensore per il tracking del movimento; prezzo in Inghilterra: 249 sterline.
Risveglia la Forza e difendi la galassia!
(fonte: wired.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Due ex studenti dell'Università di Sheffield hanno fondato una startup per portare le ceneri dei cari estinti nello spazio.
In pratica un pallone gonfio di elio porta l'urna ad alta quota, a circa 30 chilometri, da qui libera le ceneri che verranno trasportate attorno al globo dai venti della stratosfera.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

“- Umpf… Pant… Umpf…
Contessa… Ma quanto pesa questo catafalco di cristallo?!
- Non è un catafalco!
E’ una fruttiera di Boemia! Su piedistallo.
- Lo so! Era un tentativo di protesta…
- Ubaldo, smettila e attento alla testa!
- Umpf… Ecco qua!
Al centro del tavolo. E ora che si fa?
- Si aspetta la cassa…
Viene dall’India in piroscafo e landò
dovrebbe giusto arrivare fra un po’.
- E cosa contiene, di grazia? Non sia reticente!
- Quintali di Jackfruit per sfamare la gente.
- Jack…ché?
- Jackfruit! O artocarpus heterophyllus
noto anche come Giaca o Català
insomma una specie di limone gigante
pieno zeppo di qualità!
E’ il frutto più grande del mondo
che cresce sugli alberi, è quasi tondo.
Pesa sui trenta chili
buccia verde e polpa gialla
ricco di potassio, calcio, ferro e proteine
ha semi molto nutrienti, contiene vitamine.
Un jackfruit può sfamare una famiglia per un intero pasto!
L’impiego in cucina è molto vasto:
crudo sa di ananas e vaniglia
cotto e addentato con la forchetta
pare che ricordi la porchetta
se ne fanno curry, succo di frutta, patatine, gelati
e dai semi essiccati, cotti e macinati
si ricava anche una farina…
Insomma o si mangia crudo o si cucina.
Immagina l’indotto intorno alla coltivazione!
Potrebbe dar lavoro a migliaia di persone!
Dalla corteccia colla e colorante
dalle foglie cibo per animali d’allevamento
dai tronchi il legno per il riscaldamento...
- Contessa, si plachi, ho capito!
Ma… mica vorrà farne una piantagione qui??!
Mi dica che non è così…
- O no Ubaldo, noi si assaggia!
Si fa un ricevimento, lo si offre, si incoraggia.
- Allora inviti la Baronessa Montiemari!
Quella che a Carnevale indossò il sahari…
Tanto sensibile e annoiata poverina…
In India Bangladesh e Cina
con tutto il denaro che ha
hai voglia a piantare Jackfruit…
magari lo fa!”

La Contessa

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Grazie agli sforzi compiuti per la conservazione della specie, la testuggine stellata birmana non è più a rischio estinzione. Oggi se ne contano 14mila esemplari mentre nel 2000 erano poche centinaia. Il tasso di crescita annuo è del 37%, rende noto Wildlife Conservation Society (Wcs), partner, con enti locali, dei programmi di tutela.
Negli anni ‘90 erano ricercatissime come fauna esotica, soprattutto dal mercato cinese.
(Fonte: Ansa Ambiente)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542