Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Tutte le buone notizie pubblicate su Cacao. Diritti, progressi sociali, buone pratiche politiche, buone notizie di economia.

Se non avete visto Ballarò su Rai3 della settimana scorsa forse non conoscete la bellissima storia di Mohamed Matrouf, marocchino, residente a Noale, Venezia, dove i suoi figli frequentano la scuola elementare. I suoi bambini sono stati aiutati con una colletta a pagare la mensa scolastica e Mohamed, 42enne, imbianchino, in due settimane ha ridipinto gratuitamente tutti i locali della scuola. Da solo.
“La scuola - ha dichiarato Mohamed - non deve essere bella solo per i miei figli, ma per tutti”

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

E' successo a Vigonza, Padova, protagonista un pensionato di 86 anni che ha trovato per strada un portafogli con dentro 1.550 euro in contanti e tre carte di credito e subito lo ha portato al Comando della Polizia locale.
Il legittimo proprietario è stato rintracciato al telefono e quasi stava per mettersi a piangere dalla felicità, ha raccontato il comandante Marco Ferrarella. Non è dato sapere se l'anziano abbia ricevuto una ricompensa.
(Fonte: IlGazzettino)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

In questo caso la buona notizia è raccontare una storia che forse non conoscete. Parliamo dell'ospedale comunale di San Pio a San Bartolomeo in Galdo, Benevento. Inaugurato nel 1961, costato finora 25 milioni di euro, è una struttura di 2.000 mq su tre piani, arredata e attrezzata. E chiusa. Doveva servire un bacino di utenza di 32 mila persone.
Secondo quanto riporta il libro “La Mangiatoia” di Michele Bocci e Fabio Tonacci è “l'incompiuta più antica d'Italia” e negli anni novanta contava addirittura del personale assunto: 3 primari, 1 aiuto di medicina generale, 4 assistenti, 2 biologi, 3 tecnici di laboratorio, 3 animatori di comunità, 20 ausiliari specializzati, 2 assistenti sociali e un assistente per il Sert e ben 52 infermieri professionali. All'inizio del 2013 è stato aperto un Psaup, un centro di primo soccorso (non un Pronto Soccorso!), con un medico, un infermiere e un autista.
Per interventi più urgenti gli ospedali più vicini sono quelli di Benevento, Campobasso o Foggia, a circa un'ora di macchina.
Per la cronaca in Italia si contano 132 strutture sanitarie inutilizzate in 16 regioni.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Secondo la decima edizione del “Qs World University Rankings” che classifica ogni anno le università del mondo, il miglior ateneo è il Mit, Massachusetts Institute of Technology, seguito da Harvard e Cambridge.
La buona notizia è che ci sono anche università italiane che scalano posizioni: l'Università di Bologna (188esimo posto, l'anno scorso era al 194esimo), La Sapienza di Roma (196esimo posto, l'anno scorso era al 216esimo), il Politecnico di Milano, l' Università degli Studi di Milano e l'università di Pisa. Su 800 atenei classificati, 26 sono italiani.
(Fonte: Ilmessaggero.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Dal 12 al 17 agosto 1.700 persone da tutto il mondo, la maggior parte dall'America Latina, hanno partecipato alle lezioni della “Escuelita de los de abajo” tra le montagne del Sud-est messicano. Una scuola zapatista, senza lavagne, insegnanti e voti, dove si impara il lavoro collettivo, l'organizzazione comunitaria, l'autonomia economica e come combattere l'economia capitalista, ma si è parlato anche di salute, educazione, agricoltura e allevamento. Una scuola totale, di vita. Le lezioni sono state tenute da una decina di comandanti col tradizionale passamontagna.
Su questa iniziativa vi invitiamo a leggere questo articolo di Raúl Zibechi, scrittore e giornalista uruguayano, clicca qui.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Succede a Vigonovo, in provincia di Venezia. Il sindaco Damiano Zecchinato ha invitato i supermercati della zona a contattare il Comune quando vengono sorprese a rubare delle persone ritenute “casi sociali”.
“Preferisco pagare il conto ai supermercati di persona oppure attraverso il Comune, piuttosto che un anziano o un’altra persona in difficoltà venga arrestato per furto di cibarie”.

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Lo rivela un articolo pubblicato sul Wall Street Journal secondo cui il 96% dei lavoratori americani intervistati ha compiuto o è stato vittima di comportamenti incivili o maleducati sul posto di lavoro, con grosse ricadute in termini di fatturato e produttività. Nel 2007, ad esempio, la compagnia elettronica Cisco Systems ha calcolato che la maleducazione dei propri dipendenti le aveva fatto perdere 8,3 milioni di dollari in un anno, in produttività, creatività, impegno e commesse perse.
Il nuovo diktat delle aziende americane è quindi sorridere ed essere gentili.
Alla National Security Agency c'è “l'albero della civiltà” dove i dipendenti appendono i nomi dei colleghi che si sono comportati con rispetto.
La Dish Network invece ha iniziato a organizzare concerti estivi per gli impiegati e le loro famiglie e reso più elastici gli orari di ingresso e uscita dagli uffici. Il massimo è stato raggiunto dalla Southwest Airlines e dal Louisiana’s Ochsner Health System. La compagnia aerea ha creato un ufficio per mandare gli auguri di compleanno ai dipendenti, congratularsi quando nasce un bambino o esprimere solidarietà quando un famigliare è malato, mentre al Louisiana’s Ochsner Health System c'è la regola del 10/5: bisogna guardare negli occhi tutti i colleghi che stanno a meno di 10 piedi di distanza (3 metri) e salutare chiunque si trovi a meno di 5 piedi (1,5 metri). Esiste anche il divieto assoluto di arrabbiarsi. Chi vuole sfogarsi deve andare in un'apposita stanza isolata e insonorizzata.
(Fonte: LaStampa)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

E' stato inaugurato a maggio a Modena dal Centro Servizi per il Volontariato Onlus. Le famiglie e le persone in difficoltà o senza lavoro possono fare acquisti pagando in ore di volontariato per conto dei Servizi Sociali del Comune. Sul sito dell'Emporio Portobello si trovano i requisiti necessari per accedere al servizio. I fruitori ricevono una tessera annuale che permette loro di fare la spesa in cambio di almeno 3 ore di volontariato alla settimana.
http://portobellomodena.it/portobello/
(Fonte: IlSole24Ore)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Per festeggiare il suo 34.mo compleanno Katie Jones, dell'Iowa, ha fatto una cosa straordinaria: 34 buone azioni a 34 perfetti sconosciuti. Ha lasciato un sacchetto di monetine in una lavanderia a gettoni, abbandonato una banconota da 5 dollari sul pavimento di un negozio, rifornito la zona fasciatoio del bagno con salviette monouso, distribuito buoni pasti ai senzatetto, regalato scatole di cioccolatini ai vigili del fuoco. Ogni buona azione era accompagnata da un biglietto: “Ciao, mi chiamo Katie. Sto facendo 34 buone azioni, per festeggiare il mio 34esimo compleanno. Goditi questa buona azione e cerca di farne una anche tu!”.
Brava Katie, 1.000 di questi giorni!

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

Antonio Valente, proprietario del Bar Meeting di viale Jenner a Milano, ha ricevuto un encomio dal Comune per aver resistito all'assalto di slot machine e videopoker.
“Gestisco questo bar da più di quarant'anni e non ho mai voluto installare le slot machine. Certo, rinuncio a un introito di 30mila euro al mese, ma non voglio rovinare la vita delle famiglie”.
Bravo!
Non è il primo che rinuncia a 30mila euro al mese di incassi per non rovinare le persone. Tempo fa parlammo di Emilio Marinucci, titolare del Bar Fantasy di Sant'Omero, Teramo, e prima ancora di Monica Pavesi del bar tabaccheria “Gio” di via Mantova, periferia di Cremona.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE
Written by
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

People For Planet

  • Nei prossimi anni il numero degli androidi potrebbe superare quello degli umani. Un incubo o un sogno? The post Scusi, lei è un Androide? appeared first on PeopleForPlanet.

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542