Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Allattamento yoga

Carlee Benear è una ragazza texana appassionata di yoga che ha praticato anche durante la gravidanza per mantenersi in forma. Dopo il parto ha pensato bene di non smettere anche durante l’allattamento e come potete vedere dalle immagini la sua bimba non sembra preoccuparsi più di tanto.
Purché si mangi ogni posizione è buona.
(fonte: instagram.com/carleebyoga)

Published in BUONE NOTIZIE

Allatta qui!

Il Consiglio regionale del Piemonte ha chiesto ai responsabili dei propri uffici di favorire con ogni mezzo l’allattamento materno con l’apertura di “spazi mamma” nei propri uffici e non solo per le dipendenti ma anche per le donne che si trovano a passare dagli uffici.
La decisione era diventata urgente quando quest’inverno all’ufficio postale di Biella una donna fu allontanata dall’ufficio postale perché stava allattando il proprio figlio al seno. E il giorno successivo la sede postale venne assediata da giovani donne con i bimbi nel passeggino, in fascia o marsupio!
In Piemonte le donne che scelgono l'allattamento al seno è quasi raddoppiato negli ultimi 15 anni.
(Fonte: Ansa.it)

Published in BUONE NOTIZIE

Via al Bonus Mamma 2017

Dal 4 maggio è possibile richiedere all’INPS il Bonus Mamma di 800 euro (esentasse). Ne hanno diritto le donne che partoriscono nel 2017 (o sono entrate nel 7 .mo mese di gravidanza a gennaio) o adottano, hanno in affidamento, un minore.
Su AdnKronos tutte le info per richiedere il Bonus

Published in BUONE NOTIZIE

Una nascita esilarante

All’Istituto Clinico di Brescia in sala parto stanno provando una nuova tecnica per alleviare il dolore e l’ansia delle madri: protossido di azoto, meglio conosciuto come gas esilarante.
E’ un gas incolore, dall'odore vagamente dolce, da tempo usato per i suoi effetti come anestetico e analgesico.
"L'aspetto più interessante del suo utilizzo” sottolinea Michele Tarantini, responsabile del reparto di Ostetricia “è quello di essere on-demand: la partoriente può decidere quando azionare la valvola che regola il fluire del gas nella mascherina posizionata su naso e bocca. La partoriente è quindi libera di tenere sotto controllo il proprio livello di dolore in modo autonomo e mirato".
A quanto dicono i medici, il protossido d'azoto può essere considerato a tutti gli effetti un'alternativa sicura e non invasiva rispetto all'epidurale, la donna rimane sempre sveglia e vigile, e quindi "può partecipare attivamente a tutte le fasi del travaglio e non perdersi nemmeno un minuto dell'esperienza di diventare madre".
Al massimo si può sganasciare dalle risate.
(Fonte: Repubblica)

Published in BUONE NOTIZIE

Stiamo vicini vicini

Dall'Olanda, arriva una particolare culla, da adottare nei reparti maternità, che si attacca alla sponda del letto della puerpera, in modo da facilitare al massimo il contatto tra mamma e neonato nelle primissime ore dopo il parto e favorire il buon avvio dell'allattamento al seno.
L’ospedale Gelderse Vallei di Ede, una cittadina a sud di Utrecht, ha già introdotto questo nuovo tipo di culla: “Madre e figlio sono quindi vicini tra loro e possono toccarsi, senza l'intervento del personale ospedaliero.” – si spiega sul sito del Gelderse Vallei – “L'allattamento al seno è più semplice, perché il bambino si trova accanto alla mamma. Soprattutto nel caso di un taglio cesareo, con la madre che può avere problemi a muoversi per alcuni giorni, questo tipo di culla offre grandi vantaggi.”
Semplice, pratica, la culla di Colombo.
(Fonte: Greenme.it)

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542