Progetto Tell Me Alfabetizzazione dei migranti attraverso il teatro
A+ A A-

Succede a Cosenza, dove i migranti richiedenti asilo ospiti nella struttura d'accoglienza di Montalto Uffugo, gestita dall'associazione "Promidea”, hanno deciso di organizzare un corso di inglese gratuito per la popolazione italiana sopra i 18 anni. Autonomamente, hanno individuato il manuale che useranno per tenere il corso. E pensano già, per il futuro, a delle lezioni di lingua araba.
(Fonte: Huffingtonpost.it)

Published in BUONE NOTIZIE

Sono musulmano, ti fidi ad abbracciarmi?

Baktash Noori, detto Bako è un giovane youtuber inglese e abita a Manchester. E’ musulmano e nel fine settimana successivo agli attacchi si è posizionato nel centro della città, con le braccia aperte, bendato e con un cartello “Sono musulmano, io mi fido di te, tu ti fidi abbastanza da darmi un abbraccio?”
E si sono fidati in molti.

Published in BUONE NOTIZIE

Il Mali di Aboudala Dembele

Arrivato in Italia nel 2011 e stabilitosi in un centro di accoglienza di Torino, ha fondato una squadra di calcio, il Mali, nata in collaborazione con la a.s.d. Balon Mundial Onlus, per dare la possibilità ad altri immigrati appena arrivati di ritrovare il benessere psicofisico praticando sport e integrarsi più facilmente.
Il servizio video su Internazionale.it

Published in BUONE NOTIZIE

Auguri, donne!

Abbiamo scoperto una pagina bellissima su Facebook, si chiama “Le fotografie che hanno fatto la storia” e nella giornata della donna ve ne proponiamo una che racchiude in sé più di un significato.
Si tratta della foto di Ruby Bridges ed è stata scattata il suo primo giorno di scuola. E’ il 1960 a New Orleans e Ruby viene scortata dalla polizia perché sta andando a frequentare una scuola che fino ad allora ha accolto solo bimbi bianchi.
Non è stato facile, le difficoltà e l’odio razziale hanno creato molti problemi alla famiglia di Ruby ma con il suo fiorellino in testa lei sembra molto determinata.

Published in BUONE NOTIZIE

Il Tg dei migranti

Ideato da Sardegna Teatro e dal canale online Eja.tv è il primo telegiornale dedicato ai migranti. Si chiama Nois project e diffonde notizie utili per la formazione e l’integrazione dei migranti raccontando le difficoltà dell’emigrazione attraverso la voce dei protagonisti.
“È molto difficile qui e quando torniamo a casa non lo raccontiamo. Questo spinge i giovani a venire in Italia, ma qui non è il paradiso. Dobbiamo cambiare atteggiamento e raccontare la realtà a chi decide di partire”, dice lo scrittore senegalese Kilap Gueye, reporter del Nois project.
(Fonte: Internazionale)

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542