Quadri e disegni di Jacopo Fo in vendita Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Internet LaserWan

Published in SCIENZA E TECNOLOGIA

Valerio Pagliarino, 17 anni, di Castelnuovo Calcea (Asti) ha vinto il secondo premio dell'Intel International Science and Engineering Fair, 50mila dollari, con un progetto di connessione a internet tramite raggi laser.
Scrive ZeusNews: “LaserWAN è una speciale tecnologia di comunicazione wireless ottica tramite laser che consente di utilizzare le linee elettriche aeree ad alta/media tensione per portare la connessione Internet ultra veloce anche nelle zone rurali più isolate, riducendo il "digital divide".
Una LaserWAN è costituta da una serie di ricetrasmettitori installati in cima ai tralicci degli elettrodotti. Questi dispositivi comunicano scambiandosi invisibili raggi laser attraverso l'aria seguendo uno schema a catena. La linea inizia in una grande città, di solito dotata di una rete a fibre ottiche.”
Per la spada laser bisogna aspettare ancora.

Nato e cresciuto nel campo profughi di Awserd, vicino a Tindouf, Algeria, Tateh Lehbib Breica ha vinto una borsa di studio e conseguito un master in Efficienza energetica grazie all’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR). Il suo progetto doveva essere la costruzione di un giardino panoramico riciclando bottiglie di plastica che vengono riempite di sabbia e utilizzate, impilate, per costruire i muri portanti (poi intonacati con acqua e terra).
In corso d’opera però il giardino è diventata una casa, la casa di sua nonna.
Ad oggi, sempre grazie all’aiuto dell’UNHCR, le case in bottiglie di plastica realizzate da Breica sono 26.
Resistono meglio delle strutture in mattoni di terra cruda alle forti piogge, alle tempeste di sabbia e all’escursione termica tra giorno e notte (in certi periodi anche 45 gradi di differenza).
(Fonte: Rinnovabili.it)

Nel maggio del 1982, 35 anni fa, sul tetto di quella che oggi è la Scuola universitaria della Svizzera italiana (SUPSI), a Canobbio, Canton Ticino, veniva installato un impianto fotovoltaico da 10 kilowatt. Fu il primo impianto solare d’Europa connesso alla rete elettrica.
“Da allora, - spiega SwissSolar - l’impianto è rimasto sempre in servizio senza interruzioni e ancora oggi funziona bene. Questa esperienza pratica ha un impatto significativo sull’economicità degli impianti fotovoltaici: l’investimento iniziale può essere ammortizzato su oltre 30 anni, e con bassi costi di manutenzione.”
La diminuzione della resa dei pannelli è di circa lo 0,5% annuo.
(Fonte: TicinoNews.ch)

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Mamme Zen Il Libro!

Mamme Zen - Siete proprio sicuri di voler fare un figlio? Non sarebbe meglio una pianta di gerani?

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542