Quadri e disegni di Jacopo Fo in vendita Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Volontari per la Somalia

In dieci giorni cinque ragazzi sono riusciti a raccogliere, da oltre 74mila utenti, più di 2 milioni di dollari americani: questi i numeri, per portare viveri e acqua in Somalia, dove carestia e povertà hanno ridotto le persone a morte per fame e sete. Inoltre la Compagnia aerea Turkish Airlines ha messo ha disposizione la propria flotta per il trasporto dei viveri a Mogadiscio.
(Fonte: Agi.it, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Published in BUONE NOTIZIE

Oggi vi invitiamo a vedere un video molto divertente che trovate sulla pagina Facebook di Gruppo Jump LGBT - Oltre tutte le barriere.
“Per andare oltre e fare un vero SALTO bisogna uscire dai luoghi comuni, dai pregiudizi e dagli stereotipi. Il disabile non è un angelo senza sesso, ma una Persona fatta di carne e desideri.”
L’unica pecca è che il ragazzo preferisce Di Battista a Chris Martin. De gustibus…
VIDEO

Published in CACAO SOLIDARIETA'

Notizie da Nuovo Comitato Nobel per i Disabili

Il nostro nuovo eroe
Perché ogni tanto qualcuno ci si infuria e Pif si è proprio arrabbiato con Crocetta. A nome di tutte le persone disabili ha cacciato un bel po’ di urla.
Ehhh, quanno ce vo’ ce vo’!

Published in CACAO SOLIDARIETA'

Prendi una giacca, lascia una giacca

E’ un’iniziativa di Alessio Bardelli e della Bottega solidale Oltremare a Modena. Una rastrelliera davanti al negozio e alcuni cartelli che chiedono a chi può di donare una giacca e a chi ha bisogno di prenderne una. Anche così si combatte il freddo e si dà una mano a chi è in difficoltà.
Semplice, no?
(Fonte: Modena Today)
VIDEO

Published in CACAO SOLIDARIETA'

La storia di Papo

La sindrome da foglio bianco è comune a chi scrive ma mai come questa volta sono in seria difficoltà.
Perché voglio raccontarvi la storia di Papo e ne sono un po’ gelosa, non vorrei che diventasse retorica perché Papo come tutti i bambini è tutt’altro che retorico.
Ok, tutto di un fiato i fatti nudi e crudi.
Papo è un bambino affetto da una grave patologia cardiaca. Il 24 agosto di quest’anno ha avuto l’ultima crisi e se n’è andato “in un altro Universo”, come scrive il suo papà Andrea.
E continuo con le parole di papà Andrea a raccontarvi di lui, con alcuni stralci delle tante lettere che Andrea ha scritto a suo figlio Papo in questi mesi.
“Ora che è dall’altra parte dell’infinito, si diverte a correre, saltare e far perdere le proprie tracce: un mese è il tasso, quello dopo fa la tigre e poi forse il delfino, o l’onda. Di sicuro è diventato quel qualcosa di Potente e Misterioso che muove le maree, l’istinto degli animali e la bellezza della natura.
Di qua dall’Infinito, Papo è il suo sorriso, le sue battute, le nostre risate e i nostri pianti. E’ diventato delle Lettere, dei Libri, delle Canzoni e degli Spettacoli.
Ora puoi seguire le sue e le nostre avventure qui

E sul sito trovate tutte le lettere, le esilaranti massime di Papo…
“Allora il punto è questo” scrive Andrea “Io non vedrò crescere mio figlio. Non gli vedrò completare il suo percorso naturale proprio della vita terrena. Quindi ho deciso ma più che deciso sento forte l’impeto dentro, di portare a compimento alcuni dei semi che Papo aveva piantato, anzi aveva semplicemente fatto sbocciare. Semi che sbocciano, manca tutto quello che c’è in mezzo per nutrirli e farli crescere, per far sbocciare un seme e io sarò quello che c’è in mezzo. La Lucida e Santa Follia di questo periodo mi sta portando a questo: più che fare cose per ricordare e in memoria di Papo, continuare a farlo vivere! O almeno portare a compimento ciò che aveva iniziato e non ha potuto finire. Così insieme a tre amici (Macilla, Scatolo e Diec Skifezza) competenti e appassionati di musica stiamo arrangiando, musicando e incideremo una canzone scritta da Papo “Il Rock’n’Roll nel sangue”. Forse sarà su iTunes, forse su un cd insieme a “Il Cammello con le Corna” e il pezzo di cabaret “Le Massime di Papo e le Minime di Totta”. Pian piano e bene bene ci stiamo lavorando!
Scriverò un libro che raccoglierà tutte le più esilaranti battute di Papo, tutte le sue migliori invenzioni strampalate e tutti i suoi disegni più fantasiosi. Questo perché Papo non era, non è e mai sarà “Mascotte” ma un “Figo StraLusso” fuori misura!
Per far conoscere l’incredibile storia di Papo o la storia dell’incredibile Papo troverò un editore che pubblichi il libro delle “Lettere a Papo”. Poi gli troveremo un bel titolo e non sarà una roba che mi pubblico da solo e poi devo bussare porta a porta per venderlo agli amici e agli amici degli amici ma un bestseller in vendita in tutte le librerie!”

Con tanti libri che vengono pubblicati ogni giorno… come fare in modo che la Feltrinelli prenda in considerazione quello che raccoglie le lettere di Andrea a suo figlio?
Scrive Gianluca Frassinelli nel sito:
“Andrea, dal momento dell’arrivederci a Papo, gli scrive una lettera al giorno e lo farà fino a quando lo rincontrerà dall’altra parte dell’infinito. Andrea si è messo in mente di pubblicare le sue lettere.
Il lovebombing serve per far avverare il sogno di Andrea di far conoscere a più gente possibile la grandezza del suo Papo Super hero. Quindi quello che possiamo fare è farci un selfie con in mano semplicemente un foglio con scritto “per favore pubblicate il libro delle massime di Papo e quello delle lettere” e postarlo con l’hashtag #lovebombing e #paposuperhero.”

Un Lovebombing, una grande idea!
Trovate tutte le foto e le istruzioni qui
Ma è poi tutto molto semplice:
Step 1: Scrivi un cartello con il tuo desiderio: VOGLIAMO I LIBRI DI PAPO E LE LETTERE DEL SUO PAPA’
Step 2: Mettiti in posa e fai un bel sorriso
Step 3: Fai una bella foto.
Step 4: Pubblica la foto su FB con hashtag #paposuperhero #lovebombing.

Di seguito il comunicato stampa su questa iniziativa. Hanno già partecipato più di mille persone. Tu vuoi essere da meno?

PAPO SUPERHERO: UNA BOMBA D'AMORE È ESPLOSA SUI SOCIAL
“Ogni stella cadente, ogni ciglia, ogni “esprimi un desiderio” era che Papo diventasse grande e vivesse una vita lunga e serena. Ma lui è stato come quel bagliore improvviso che attraversa il cielo sereno e ti lascia senza fiato. Nulla prima e dopo il suo passaggio è più lo stesso. Ora c’è da reinventarsi come vivere”.

Cosa succede nel web?
Succede che è scoppiata una Bomba d'Amore e a innescarla è stato Andrea, papà di Jacopo, detto Papo, bimbo super che continua a stupirci e a unire tante persone anche adesso che il Mostro, una cardiopatia, l'ha portato dall'altra parte dell'infinito.
Da quel 24 agosto 2016, Andrea scrive ogni giorno una lettera a Papo per continuare a parlare con lui, e per sopravvivere agli eventi che hanno travolto la sua famiglia. Ogni lettera racconta di quell'eroe di suo figlio, nato con un cuoricino pazzo ma mai vissuto, nemmeno un giorno, da “bimbo malato”. Ne nasce una raccolta, su un blog, in cui la Morte non è che lo spunto per parlare di Vita e di Amore. E per celebrare, in Papo, la grandezza eroica dell’Infanzia, quella più vera e più pura.

Ed è forse per la valenza universale di questo messaggio che il web si infiamma. Gli utenti lo leggono, lo ascoltano, si commuovono, tentano di capire fino in fondo il dolore. Anche Jacopo Fo, a chiusura dell’orazione funebre per suo padre in piazza Duomo a Milano, con la voce incrinata ricorda Papo e lo immagina ora a spasso per mano con Dario e Franca.

Di giorno in giorno, di ora in ora, il numero di follower aumenta e Andrea diventa la voce di suo figlio Jacopo, voce che racconta, ricorda, si arrabbia, senza il filtro del perbenismo e delle parole di circostanza. Con il graffio della verità e l’attrito dei sentimenti veri e senza mediazione.
Gli utenti iniziano a chiedere la pubblicazione di un libro che contenga la storia di Papo, Il Bambino, Il Supereroe. Andrea già nel 2010, quando Papo aveva 3 anni, aveva raccolto le sue esilaranti battute in un volumetto autoprodotto, il “Libro delle Massime di Papo”. Il popolo del web chiede anche la ristampa di quello.

In poche ore tante tantissime foto intasano la pagina Facebook di Andrea, un unico messaggio:
“Cara Feltrinelli, vogliamo trovare il libro negli scaffali delle librerie!”.

La pagina Facebook di Papo Superhero ha raggiunto i 1.000 like in 48 ore: https://www.facebook.com/paposuperhero/

Ogni giorno vengono raggiunte più di 65.000 persone

I video giornalieri contano 23.000 visualizzazioni

Il blog, on-line dalla sera del 29 novembre, conta più di 8.000 visualizzazioni con sessioni medie di visita di oltre 4 minuti: http://www.paposuperhero.com/

Le visite al blog giungono da Italia, Stati Uniti, Russia, Spagna, Svizzera, Regno Unito, Francia, Canada, Germania, Australia.

In meno di due settimane, l'operazione #LoveBombing ha raccolto già 1000 foto. Ma l’onda che unisce, come dice Andrea, il “di qua” e “di là” dall’Infinito, continua di ora in ora a ingrossarsi.

Published in CACAO SOLIDARIETA'

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542