Quadri e disegni di Jacopo Fo in vendita Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Storie di ladri

Un ragazzo di Shenzen, in Cina, dopo aver scippato il telefono a una ragazza, è scappato rifugiandosi dentro un portone.
Non lo avrebbero mai preso se il portone non fosse stato l’ingresso della locale stazione di polizia.
(Fonte: Ansa.it)

Published in STORIE DI LADRI

Niente più avorio in Cina

Alla fine dello scorso anno la Cina aveva annunciato l'intenzione di bloccare tutte le vendite di avorio nazionale entro la fine del 2017. E sta mantenendo la parola chiudendo i negozi e le fabbriche che intagliano questo materiale. La prima tornata di chiusure riguarda circa un terzo di tutti i negozi e le fabbriche, secondo i documenti rilasciati dalla State Forestry Administration cinese.
Un barrito di felicità per tutti.

Published in BUONE NOTIZIE

Stop ai furti di carta igienica

Pare che in Cina sia un problema serio, tanto da indurre le autorità a prendere provvedimenti. Il primo esperimento si sta attuando al Temple of Heaven Park a Pechino. Qui all’interno dei bagni pubblici sono state installate alcune macchinette che erogano la carta igienica ma per averla ogni persona deve restare immobile per tre secondi davanti alla videocamera integrata nel dispenser, che rilascia la carta dopo il riconoscimento facciale. In questo modo si evita di erogare carta più volte alla stessa persona.
Se serve un secondo pezzo di carta – circa mezzo metro – bisogna attendere circa 9 minuti prima della nuova richiesta.
E meno male che bisogna solo mostrare la faccia.
(Fonte Wired)

Published in FATTI UNA RISATA

Maratoneti sbagliano strada

Durante la maratona Wuxi International in Cina una coppia di atleti etiopi si stava contendendo la vittoria quando a 100 metri dal traguardo hanno sbagliato strada tirando dritto su un rettilineo invece di curvare.
Ha vinto il terzo, un atleta del Bahrein che aveva il GPS.
(Fonte: Corriere.it)

Published in BUONE NOTIZIE

Studiare serve!

Wang Enlin è un contadino cinese. Proviene da una famiglia povera e da bambino aveva frequentato la scuola solo per tre anni ma quando un’industria chimica gli ha inquinato i terreni ha pensato che studiare legge gli sarebbe servito per rivendicare i suoi diritti.
La storia è lunga, nel 2001 i terreni di Wang e dei suoi vicini sono stati inondati dai rifiuti tossici della Qihua Group. A causa dell’inquinamento non è stato più possibile coltivare.
Grazie alle prove raccolte negli ultimi 16 anni e allo studio, Wang e i suoi vicini hanno vinto la prima causa. Il tribunale ha stabilito che gli abitanti del villaggio dovranno ricevere da Qihua Group un risarcimento danni pari a circa 100 mila euro.
Una commedia di Dario Fo e Franca Rame si intitola: “L’operaio conosce 300 parole, il padrone 1000, per questo lui è il padrone”. Wang ha dimostrato che quando l’operaio studia riesce a vincere sul padrone.

Published in BUONE NOTIZIE
Pagina 1 di 2

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542