Quadri e disegni di Jacopo Fo in vendita Quadri, tele e bozzetti di Dario Fo in vendita
A+ A A-

Tutte le notizie di Ecologia, Ambiente, Energia Rinnovabili, Risparmio Energetico pubblicate su Cacao

Da New York alla Spagna in tre giorni e senza consumare una goccia di carburante. E' la nuova impresa compiuta da Solar Impulse, il primo aereo solare del mondo. L'aereo funziona con batterie che si ricaricano grazie a circa 17mila cellule fotovoltaiche montate sulle ali.
Lo pilota lo svizzero Bertrand Piccard, biologico al 100%.
(Fonte: Repubblica.it)

Published in ECO-NEWS
Read more...

Le foreste e i boschi in Italia stanno crescendo. Non solo crescono gli alberi (!) ma anche la superficie coperta da alberi. Abbiamo raggiunto gli 11 milioni di ettari di verde che su 30 milioni di ettari di superficie totale dell'Italia non è poco (un terzo, se non siamo discalculici!).
Ci sono principalmente “boschi alti” dove le specie più diffuse sono l'abete rosso, il pino, il larice e l'abete bianco.
(Fonte: It.blastingnews.com)

Published in ECO-NEWS
Read more...

L'ingegnere californiano Topher White ha ideato un sistema di rilevamento a energia solare a basso costo, che capta le attività illecite nelle foreste e allerta i guardaboschi in tempo reale. Il software è formato da scarti di pannelli solari disposti a raggiera, posti in cima agli alberi, e percepisce i rumori nel raggio di 1 km. Quando capta i rumori causati dal taglio degli alberi invia un segnale al personale che deve intervenire. La sperimentazione è cominciata a Sumatra, è proseguita in Camerun e nell'Amazzonia brasiliana.
(fonte: Repubblica.it)

Published in ECO-NEWS
Read more...

Urban Bike Courier è il primo ciclo-corriere d'Italia regolarmente iscritto all'Albo degli Autotrasportatori e ha invaso il centro di Como con bicicli e tricicli con pedalata assistita, furgoncini a gpl e mezzi elettrici. Il progetto è della Cooperativa Sociale360 e mira a una migliore qualità della vita e dell'ambiente e all'inclusione sociale degli svantaggiati, con l'impiego nel trasporto persone e consegna merci. Tra i servizi offerti c'è il Food@Home per la consegna della spesa a domicilio, il recapito di farmaci, il trasporto dei turisti, il CicloTaxi destinato soprattutto ad anziani, persone con handicap e donne incinta, e il SaveMyLife per raccogliere gli ubriachi della notte.
(Fonte: InfoSOSostenibile, segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Published in ECO-NEWS
Read more...

L'ostetrica Laura Stachel con l'aiuto del marito, ha inventato una "valigia solare" di facile trasporto e installazione che consente di fornire facilmente elettricità negli ospedali in villaggi senza infrastrutture, dove si partorisce anche a lume di candela. Sono stati forniti già 1.300 kit a ospedali in 27 paesi. Nel mondo il 99% delle morti per parto avviene nei Paesi in via di sviluppo.
(Fonte: Repubblica.it)

Published in ECO-NEWS
Read more...

Carissimi,
questa settimana lasciamo la parola ad Alex Zanotelli che in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente ha lanciato un appello sul sito Comune.info.
Siamo particolarmente affezionati a questo straordinario prete comboniano che è stato anche l’ispiratore di tutta la filosofia di Commercio Etico con la famosa frase "Voti ogni volta che fai la spesa, voti ogni volta che schiacci il telecomando, ogni volta che vai in banca, sono voti che dai al sistema."
Per adesioni potete inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo." target="_blank">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A quando l’Onda verde?
di Alex Zanotelli

Sono già trascorsi sei mesi dal vertice sul clima di Parigi (Cop21), nel quale i potenti del mondo si erano accordati di tenere la temperatura del pianeta sotto un grado e mezzo per evitare il disastro ecologico. L’accordo raggiunto era stato osannato come “l’accordo del secolo”. Il 22 aprile, con una solenne cerimonia al Palazzo di Vetro a New York, i capi di Stato di 175 nazioni hanno firmato ‘L’accordo di Parigi’ , per combattere il surriscaldamento del Pianeta. “Una giornata storica” l’ha definita Ban Ki Moon.
Anche Renzi a nome dell’Italia ha firmato quell’accordo. Eppure, in questi mesi, abbiamo visto in questo paese ben poco che esprimesse la volontà politica per un cambiamento di rotta. Nessun dibattito politico sul clima in Parlamento. Nessuna legge in vista per mettere al bando petrolio e carbone. Anzi abbiamo assistito a un aumento di trivelle per mare e per terra. Renzi stesso ha invitato i cittadini a non andare a votare per il Referendum sulle trivelle a mare (17 aprile), che ha rivelato come il popolo italiano sia lontano dal capire che il petrolio deve rimanere sotto terra. Non solo, ma anche i media non aiutano il popolo a capire la gravità della crisi ecologica.
Ma anche il mondo politico italiano non sembra interessato ad approfondire questo problema. Ne è un segnale chiaro l’assenza quasi totale di questo tema nell’attuale campagna elettorale. Non ho sentito da nessuna parte l’impegno ad andare verso le emissioni zero o sganciarsi progressivamente dai combustibili fossili. Bisogna riconoscere che, a sei mesi dallo ‘storico’ accordo di Parigi, ben poco si è mosso in Italia. Lo ammette anche Via Campesina: “L’accordo di Parigi è totalmente insufficiente per affrontare la problematica del riscaldamento globale.” Infatti l’accordo non contiene nulla di vincolante per gli stati, non fa nessun riferimento ai fossili (petrolio e carbone) e prevede la revisione nel 2023. (...)

CONTINUA A LEGGERE CACAO DI OGGI

Published in ECO-NEWS
Read more...

La Commissione per l’Energia e per l’ambiente del parlamento norvegese ha chiesto formalmente al Governo di Oslo di impegnarsi a perseguire una politica di procurement e appalti pubblici che escluda del tutto la deforestazione, scegliendo solo beni e servizi che non comportino l’abbattimento indiscriminato di alberi.
E’ il primo stato al mondo ad assumere un impegno di questa portata.
Contestualmente, la Commissione ha anche invitato il Governo a proteggere la biodiversità, utilizzando a tal fine gli investimenti fatti dalla Norges Bank Investment Management, che gestisce il fondo pensioni pubblico del paese scandinavo.
(Fonte: Greenme)

Published in ECO-NEWS
Read more...

Sulle strade di tutto il mondo circolano oggi oltre un milione e 260mila automobili elettriche. E' quanto rileva il nuovo rapporto Global EV Outlook 2016 dell’Agenzia internazionale dell’energia-IEA.
Nel 2015 le vendite hanno fatto registrare un +70% rispetto al 2014, 477mila nuovi veicoli. La Norvegia possiede la quota di mercato più alta quota (23%).
Gran parte del merito va senz’altro anche alle diverse forme di incentivi introdotte da molti governi del centro e nord Europa… A quando un’attenzione in questo senso anche in Italia???

Published in ECO-NEWS
Read more...

Pure gli escrementi umani contengono energia e gli studiosi sud coreani dell’Ulsan National Institute of Science han deciso di sfruttarla per generare biocarburanti. All'interno del campus hanno realizzato un padiglione, per il relax di artisti e scienziati, con una toilette comoda e moderna, per chi vuole generosamente contribuire al progetto. Le deiezioni sono inizialmente trasformate in materiale secco e inodore, per poi esser trasformate in anidride carbonica e metano, passando per un serbatoio digestivo colmo di batteri. La CO2 è successivamente utilizzata per la coltura di alghe verdi atte a realizzare biocarburanti, mentre il metano è utilizzato come biocombustibile, impiegato anche per il riscaldamento. Il passo successivo sarà quello di quantificare il valore degli escrementi, grazie anche ad un app in fase di sviluppo, in modo da poter barattare il proprio escremento con insalate di germogli d'orzo.
(Fonte: Greenstyle.it – Segnalata da Davide Calabria, grazie!)

Published in ECO-NEWS
Read more...

Quale miglior pubblicità per la BC Passive House, azienda canadese costruttrice di case passive in legno, di costruire la nuova fabbrica con le stesse tecniche e gli stessi materiali di una delle proprie case?
Nasce così a Pemberton, British Columbia, la prima fabbrica passiva di case passive. Legno, isolamento termico e un sistema di ventilazione a recupero di calore ad alta efficienza. La BC Passive House Factory, 1.500 mq, emetterà ogni anno 971 tonnellate di CO2 in meno rispetto ad una struttura equivalente per dimensioni ma costruita in cemento.
(Fonte: Rinnovabili.it)

Published in ECO-NEWS
Read more...

 Ads

Iscriviti alle newsletter di CACAO

E' gratis! Inserisci il tuo indirizzo e-mail nei box qui sotto
 
Iscriviti a Cacao Il Quotidiano delle buone notizie comiche

Iscriviti - cancella



Iscriviti a Cacao della domenica


Iscriviti - cancella

 

 

Leggi la Privacy

Vacanze benessere!

I Video di Alcatraz Channel

Tutti i video della Libera Università di Alcatraz

Comitato Nobel per i disabili Onlus

Nuovo Comitato Il Nobel per i Disabili Onlus
FAI UNA DONAZIONE AL COMITATO

Bonifico Bancario - Vaglia Postale

Ecovillaggio Solare di Alcatraz

 Ecovillaggio Solare di Alcatraz
Vicino ad Alcatraz, in Umbria, stiamo costruendo un ecovillaggio immerso in una valle meravigliosa, silenziosa e incontaminata. Scopri qui il progetto

SITI AFFILIATI AL NOSTRO CIRCUITO

Cacao - Quotidiano di buone notizie comiche:
www.cacaonline.it

Merci Dolci srl:
www.commercioetico.it
www.mercidolci.it
www.energiaarcobaleno.com

Eleonora Albanese:
www.eleonoraalbanese.it

Cacao è una testata giornalistica regolarmente registrata presso il Trib. di Perugia Aut. n° 634 del 21/06/1982
Redazione:
Jacopo Fo, Simone Canova, Gabriella Canova, Maria Cristina Dalbosco
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domain Register: Associazione Cacao Libera Università di Alcatraz, S. Cristina di Gubbio 53, 06020 (PG) - PI: 00729540542